Polentina liquida al latte di capra e crescenza con cavolo nero saltato

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di polenta gialla
  • 100 g di crescenza morbida
  • 3 cucchiai di grana grattugiato
  • 150 g di cavolo nero
  • 2 spicchi d'aglio in camicia
  • sale grosso e fino q.b.
  • pepe nero q.b. 
  • olio evo q.b. 
  • 2 noci di burro
  • 1/2 bicchiere di latte di capra
  • acqua q.b.

 

 

Procedimento: 

Pulire il cavolo e lavarlo bene. Porre sul fuoco una pentola con acqua leggermente salata e preparare una ciotola con acqua fredda e ghiaccio. Appena l'acqua bolle inserirvi il cavolo, farlo cuocere per 2' circa e con una pinza metterlo in acqua e ghiaccio. Adesso preparare l'acqua per la polenta alla quale verrà aggiunta il latte, una noce di burro, una piccola presa di sale e portare a bollore. Contemporaneamente mettere l'altra noce di burro in una padella e l'aglio, appena il tutto inizia a soffriggere inserire la verdura e saltarla aggiungendo un pizzico di sale grosso e un goccio d'olio evo. Appena l'acqua giunge a bollore versare la polenta e rimestare velocemente con un mestolo di legno. Appena tutto sarà ben amalgamato togliere la pentola dal fuoco inserire la crescenza ed il grana; continuare a girare il composto che alla fine dovrà risultare liquido come una salsa quindi se dovesse addensarsi troppo aggiungere latte misto ad acqua.

Impiattare o in piccole cocotte o in una fondina mettendo alla base un mesto colmo di polenta e adagiarvi sopra il cavolo. Prima di servire in tavola una macinata di pepe nero ed un filo d'olio evo....

 

Gustate il vostro antipasto caldo, il suo sapore deciso ma avvolgente vi conquisterà!!!

 

 

Consiglio: se dovesse avanzare porre in frigo e consumare entro un paio di giorni al massimo.